Errore comune: guardare al rendimento assoluto piuttosto che al rendimento relativo

X
X
X